Studio esoterico di Ginevra

Cos’è l’esoterismo? L’esoterismo fa riferimento a tutte quelle dottrine spirituali che hanno come obiettivo l’elevazione dell’essere umano. Si tratta di pratiche riservate a pochi eletti, persone dalla mentalità aperta e prive di giudizio che si dedicano con anima e corpo a migliorare se stessi e gli altri.

Al giorno d’oggi la parola esoterismo viene altresì associata ai rituali di magia bianca, rossa e nera, rituali eseguiti per la risoluzione di problemi in amore, salute, lavoro, gioco, fortuna. L’iniziazione di queste pratiche viene compiuta dallo Studio Esoterico attraverso un percorso di consapevolezza attuato da maestro e allievo e che consente di acquisire tutti i vari mezzi per comprendere la materia esoterica.

Grazie alla pratica dell’esoterismo vengono coinvolte le energie delle persone attraverso rituali ad hoc che risolveranno problemi d’amore, di lavoro e contrastando energie negative che hanno colpito una determinata persona.

Se sei alla ricerca di risposte, lo Studio Esoterico gestito dalla sensitiva Ginevra è proprio ciò che fa al caso tuo. La percentuale dei casi risolti è pari al 95% ed è senza ombra di dubbio uno degli studi di magia con il più alto numero di interventi andati a buon fine.

Ginevra esegue rituali di magia bianca, rossa e nera che non falliscono quasi mai. In base al problema che le viene sottoposto la professionista alterna i diversi rituali ed a prescindere dalla magia adottata, ogni rituale non prevede alcun colpo di ritorno e sono sempre sicuri.

I rituali vengono eseguiti a distanza e la professionista necessita soltanto di una fotografia della persona da trattare e nient’altro. Il suo obiettivo non è legato alla quantità dei casi risolti ma piuttosto alla qualità; di fatto, Ginevra  si concentra soltanto su pochi casi alla volta a cui dedica la massima attenzione.

Ginevra non è una psicologa e nemmeno una confidente, motivo per cui non può essere contattata a qualsiasi ora del giorno e della notte in quanto ciò potrebbe togliere spazio vitale alla sua attività ritualistica.