Bar all’aperto a Venezia: i migliori aperitivi da ordinare 

Per trascorrere un pomeriggio con gli amici ricco di gusto e divertimento, non c’è niente di meglio che un aperitivo in un bar all’aperto a Venezia. Ciò che arricchisce un buon aperitivo sono soprattutto i cocktail che accompagnano gli stuzzichini. Per quanto riguarda i drink più apprezzati durante gli aperitivi nel bar all’aperto a Venezia, i principali sono:

  • Americano: formato da bitter e Vermuth, miscelati insieme con la soda, tutto servito con una fettina di limone e una di arancia
  • Garibaldi: un cocktail semplicissimo, che rende omaggio al celebre personaggio storico richiamando nel colore della giubba. Il colore dominante, infatti, è il rosso, dato dal bitter e dal succo di arancia fresca
  • Aperol spritz: l’aperitivo per eccellenza. Si realizza miscelando vino bianco frizzante, prosecco, Aperol e soda
  • Campari spritz: la variante del classico spritz, con l’aggiunta del Campari al posto del bitter
  • Negroni: la cui ricetta ricorda molto quella dell’americano, con bitter, Vermuth e Gin
  • Gin tonic: un altro cocktail molto semplice, ma dal gusto inimitabile. Basta miscelare insieme Gin, acqua tonica e servirlo con una fetta di limone e due fettine di cetriolo

Bar all’aperto a Venezia: ecco a chi rivolgersi 

Per concedersi un momento di relax in compagnia e gustarsi piacevoli aperitivi o un semplice caffè in un bar all’aperto a Venezia, ci si può affidare all’esperienza e all’ospitalità del Bar Fornace, che da anni è un vero e proprio punto di riferimento per turisti e veneziani. Si tratta di uno dei migliori bar all’aperto a Venezia, famoso sia per i suoi gustosi cornetti appena sfornati, per iniziare la giornata nel migliore dei modi, sia perché offre la possibilità di sorseggiare un cocktail o un caffè al tramonto o al chiaro di luna, in una delle città più romantiche del mondo.