Il formaggio naturale è fatto con latte, sale, una coltura iniziale e un enzima chiamato caglio. Il formaggio è stato prodotto per più di 4.000 anni, anche se le sue origini esatte sono poco chiare. La storia racconta che un uomo una volta mise il latte in un sacchetto ricavato dallo stomaco di una pecora. Alla fine della giornata, a causa del sole e dei materiali del sacchetto, il latte si era separato in cagliata (formaggio) e siero di latte.

Il formaggio si è fatto strada dall’Asia all’Europa e, infine, all’America. Oggi, più di un terzo del latte prodotto viene utilizzato per produrre formaggio.

Ci sono otto categorie generali in cui rientra il formaggio:

  • Blu (esempio: Gorgonzola)
  • Duro (esempio: parmigiano)
  • Pasta filata (esempio: mozzarella)
  • Elaborato (esempio: americano)
  • Semiduro (esempio: cheddar)
  • Semimorbido (esempio: havarti)
  • Morbido e fresco (esempio: ricotta)
  • Morbido e stagionato (esempio: brie)

Esiste però un particolare tipo di formaggio di cui vogliamo parlarvi oggi: il formaggio Toma. Toma significa “forma di formaggio prodotta dalla stessa contadina”. Quale modo migliore per descrivere questo, il formaggio da tavola più versatile, in qualsiasi momento, qualsiasi. Formaggio da tavola tutto naturale, pastorizzato, semiduro con crosta cerata.

  • Prodotto con latte vaccino pastorizzato e privo di RBST
  • A base di caglio microbico (vegetariano)
  • Stagionato 90 giorni
  • Senza glutine
  • I cunei sono sigillati individualmente sottovuoto

Note di degustazione: 

  • Formaggio semiduro, di consistenza cremosa con crosta cerata
  • Sapore cremoso e burroso
  • Finitura dal sapore erboso

Usi e suggerimenti di accoppiamento: 

Perfetta per ogni momento come spuntino al formaggio, la Toma è ottima da sciogliere nella pasta o nel risotto o nei panini con formaggio alla griglia. Grattugiare sopra le verdure grigliate, gli hamburger o le zuppe. Abbinalo a dolce (pesche, composte di frutta), salato (noci tostate, verdure saltate) e servi con birre pesanti, Pinot Nero o scotch invecchiato in botte. Toma va benissimo anche con un cocktail Old Fashioned o un Mai Tai!

Formaggi Toma Valsesia a Vercelli

Se anche tu vuoi gustare i migliori Formaggi Toma Valsesia a Vercelli, sappi che li troverai dall’Azienda Agricola La Miniera: non mancare una visita da loro e scoprirai una delizia per il tuo palato!