La zona di Chieti è famosa per la produzione di carni ovine, questi animali sono frequentemente allevati ma sono pochi a continuare gli allevamenti come si faceva un tempo, mantenendo in primo luogo il benessere dell’animale in barba al mero profitto. Gli ovini allevati da Come Una Volta sono trattati con attenzione per poter offrire ai clienti prodotti genuini di grande qualità.

A guidare la produzione delle carni ovine a Chieti sono pastori appassionati e amanti del proprio lavoro quanto degli animali che vanno ad accudire; tra i prodotti tipici della zona troviamo poi gli arrosticini e i formaggi di pecora.

Acquistare carne di pecora di qualità può non essere facile, per questo motivo oggi vogliamo suggerirvi Da Come Una Volta che oltre ad offrire carne di prima scelta sono guidati da un forte legame con la tradizione locale; si tratta di una azienda a conduzione familiare che da generazioni porta avanti questo lavoro con passione e dedizione.

La carne ovina di Chieti è particolarmente rinomata per essere pregiata e prelibata, il segreto del successo è sicuramente legato al pascolo che ha modo di attingere da risorse incontaminate e naturali che mantengono la carne buona proprio come una volta.

Carne ovina: le ricette tipiche dell’Abruzzo

Se si dice Abruzzo si pensa immediatamente ad un piatto della tradizione: gli arrosticini. Gli arrosticini son un piatto forte di Chieti e hanno una storia importante alle spalle che li lega proprio al mondo della pastorizia. Oltre però a questo piatto c’è la ricetta della pecora alla callara, un secondo tradizionale che prende il nome dal paiolo di rame utilizzato nella cottura. Anche in questo caso la ricetta arriva dalle tradizioni dei pastori che non volevano sprecare nessuna parte della pecora che veniva così cotta insieme al vino e alle spezie dopo una marinatura lunga di almeno 12 ore.