Giornalista di vino Firenze

Il giornalismo enologico ha inizio circa 30 anni fa, in concomitanza con i primi grandi riconoscimenti internazionali che hanno visto spopolare il vino italiano in tutto il mondo. Ed è a metà degli anni 80 che si è sentito parlare di giornalisti di vini, parallelamente alla crescita di vini di alta qualità. Il giornalista, armato di auto e buona volontà si metteva a girare per le cantine, assaggiando i vini e conoscendo da vicino i territori in cui veniva prodotto, stringendo amicizie con i produttori, anche durature.

Da allora il giornalismo enologico non si è mai fermato, ed a questo proposito ci viene in mente una grande professionista, Katarina Andersson, giornalista di vino Firenze. E’ una grande appassionata di vini e scrive in modo particolare del vino italiano che tutto il mondo ci invidia per le sue grandi qualità. Il suo intento è aiutare le persone a scrivere contenuti in grado di dar voce e valore alle aziende, sia online che offline.

Inoltre, insegna le persone a trovare contenuti interessanti ed adottare le giuste strategie di social media in base alla propria attività. Ad oggi, i suoi clienti hanno ottenuto grandi risultati in termini di visibilità, e di conseguenza anche in termini di vendite. Katarina Andersson, munita di grande pazienza e professionalità, insegna ad aziende vinicole, imprenditori e cantine, quali tecniche seguire per la stesura di contenuti di qualità per il pubblico a cui si rivolgono.

La professionista si occupa nello specifico di: scrittura testi siti web, newsletter, comunicati stampa, social media, gestione dei social media, strategie social media marketing, coaching sull’utilizzo dei social media, organizzazione di eventi sul vino, ecc. Oltre ad essere una giornalista di vino Firenze, è anche una traduttrice molto professionale ed attenta, ed esegue traduzioni di italiano e inglese da/verso lo svedese. Contatta subito la professionista se desideri migliorare la visibilità della tua azienda: per saperne di più, visita l’apposita pagina web