In ogni ufficio, stampanti e fotocopiatrici sono dispositivi praticamente indispensabili, che spesso vengono sottoposti ad un utilizzo intensivo. Un elemento di cui tenere conto nella scelta di una stampante è il rifornimento di materiale consumabile, ovvero di cartucce, toner e inchiostri, che devono essere sostituiti regolarmente, con una frequenza variabile in base all’utilizzo.

La stampa intensiva di documenti che avviene in alcuni uffici, i servizi offerti da copisterie e la stampa di fotografie a colori e immagini ad alta definizione richiede l’uso di una certa quantità di cartucce e toner e la necessità di averne sempre a disposizione.

La possibilità di acquistare direttamente online cartucce Hp originali, così come cartucce rigenerate o compatibili, permette di avere sempre una scorta in ufficio e di riceverle comunque entro breve tempo all’indirizzo desiderato, con il vantaggio di un eccellente rapporto tra la qualità e il prezzo.

La scelta di utilizzare materiale consumabile originale o compatibile dipende essenzialmente dal tipo di macchina e dalla destinazione di utilizzo. Si consiglia sempre di controllare, in base al modello, i suggerimenti del produttore, poiché alcune macchine non riconoscono le cartucce non originali a causa della presenza di un microchip.

Cartucce originali Hp o cartucce compatibili: come effettuare la scelta

La scelta delle cartucce Hp dipende, come si è detto, dall’utilizzo della macchina stessa, tuttavia si può dire che, in ogni caso, si possono ottenere buone stampe anche con cartucce e toner non originali.

Il consiglio di base è quello di utilizzare le cartucce originali Hp soprattutto per la stampa di documenti ufficiali, fatture, dispense o manuali destinati ai clienti o materiale promozionale da distribuire. Se invece le stampe sono destinate in prevalenza ad un utilizzo interno, ad esempio quando si ha l’abitudine di stampare le email per una migliore consultazione, le cartucce compatibili o rigenerate rappresentano la scelta migliore.

Lo store online permette di averne sempre a disposizione un certo quantitativo di entrambe.