Tutto quello che devi sapere sul cloud hosting

Il termine cloud hosting deriva parzialmente dal cloud computing, che consiste in una sostanziale virtualizzazione delle risorse in rete allo scopo di fornire supporti, ad esempio di memorizzazione dati, per gli utenti. Le risorse scelte in fase di configurazione iniziale sono a te riservate e vengono ospitate su un server che separa nettamente il tuo spazio di lavoro da quello degli altri clienti. Puoi decidere come personalizzare questo tuo “appartamento” e sei hai necessità di risorse maggiori o minori, in ogni momento, hai l’opportunità di espandere o diminuire la configurazione a te riservata a seconda delle tue esigenze operative.

In generale, si parla di servizi Cloud per indicare server gestiti da un sistema di virtualizzazione che ne mette a disposizione le capacità di calcolo (CPU) e di memorizzazione (dischi). La dislocazione dei servizi avviene sui server disponibili e in caso di necessità, possono essere facilmente aggiunti nuovi server o risorse per aumentare la capacità complessiva dell’infrastruttura. Piuttosto che comprare un server, del software e/o dei dispositivi di rete, con le soluzioni cloud i clienti optano per l’acquisto di risorse in outsourcing, scalabili in base alle esigenze (utility computing). A quel punto, quindi, la quantità di risorse consumate, e di conseguenza il loro costo, riflettono il livello di attività reale dell’azienda, ed evitano sprechi dovuti al sovra-dimensionamento delle risorse.

Il Cloud Hosting è consigliabile a/per chi vuole distaccarsi dal mondo “condiviso” e cominciare a “responsabilizzarsi” un po’ di più attraverso la gestione parziale di un server.  Avendo accesso via SSH, l’utente può eseguire alcune configurazioni e ottimizzazioni del server web e del PHP in autonomia (alcuni esempi: apache2.conf, php.ini, aggiungere virtualhost). La flessibilità è un ulteriore fattore che merita di essere preso in considerazione, visto che il cloud server consente di personalizzare e modificare lo spazio nella nuvola in base alle proprie necessità, impostando come si vuole CPU e RAM.

Visita il sito https://www.criticalcase.com/it/servizi-cloud/cloud-hosting/