Traslochi, tutto ciò che devi sapere

Hai trovato un nuovo lavoro ma devi trasferirti per farlo? Approfitta dell’occasione se ne vale la pena, ma non dimenticare alcune regole fondamentali. La prima? Fai in modo che la tua azienda paghi il conto. Molte persone non si rendono conto della portata dei servizi di trasferimento che le società sono disposte a offrire. La maggior parte delle organizzazioni, grandi e piccole, ha messo in atto una politica di rimborso per il trasferimento e molte aziende stanno pianificando di intensificare ulteriormente le proprie politiche per rimanere competitive.

Secondo Atlas, il 45% delle aziende intervistate ha dichiarato che il numero di dipendenti trasferiti nel 2017 è aumentato in qualche modo o in modo significativo rispetto al 2016. Il 43% dei datori di lavoro ha dichiarato di aver aumentato i propri budget di trasferimento nel 2017 e una percentuale simile di datori di lavoro previsti budget per aumentare ancora quest’anno.

Ovviamente, l’importo che ti viene offerto per il trasferimento dipende da molti fattori, tra cui il tuo ruolo in azienda, quanto il tuo trasferimento dovrebbe costare e quanto chiedi, che è di particolare importanza per i proprietari di case.

La ricerca condotta da Worldwide ERC, l’organizzazione commerciale che rappresenta le società di ricollocamento, mostra che è significativamente più costoso spostare un proprietario di casa che un affittuario. Il costo medio per trasferire un nuovo assunto proprietario di una casa è stato di $ 61.622 nel 2015, rispetto a $ 21.327 per gli affittuari, secondo l’ERC mondiale. La componente principale del costo è stata l’assistenza alla vendita a domicilio, che è stata in media di circa $ 40.000 tra la copertura dei costi di chiusura, le passività fiscali e qualsiasi potenziale perdita sulla vendita.

Il payout medio per l’assistenza in perdita nel 2015 è stato di quasi $ 22.000, secondo ERC Worldwide. Nel tentativo di semplificare il processo di ricollocazione di un proprietario di abitazione, alcuni datori di lavoro offriranno di acquistare la tua casa direttamente in modo da non doverti preoccupare del lungo processo. Anche se può essere allettante seguire questa strada, tieni presente che l’acquisto si basa in genere sul valore stimato della casa, che non è sempre uguale al tasso di mercato corrente.

Ad ogni buon conto, se ti trovi Padova, affidati a Traslochi Santoro, leader nel settore traslochi Padova: si occuperanno di tutto, dallo smontaggio fino al montaggio nei nuovi ambienti. Il loro obbiettivo è la tua tranquillità.