Per molti di noi, una “lettura delle carte dei Tarocchi” significa una donna in abiti fluenti, chinata su un tavolino in una stanza illuminata dalle candele, preannunciando un destino imminente.

Ma non è proprio questo l’argomento delle carte dei Tarocchi. In effetti, non sono nemmeno pensati per raccontare la tua fortuna o il tuo futuro. Come dice l’organizzazione occulta The Hermetic Order of the Golden Daw, “Le più potenti fonti di informazione provengono dall’interno; i Tarocchi aiutano a entrare in contatto con il proprio Sé Superiore”.

Ma cosa significa? La prima cosa da sapere è che in realtà esistono due diversi tipi di letture dei Tarocchi: letture di domande e letture aperte. Nelle letture delle domande, stai affrontando una domanda specifica. I tarocchi non sono destinati a rispondere a domande specifiche sì o no. Molti dicono che non dovrebbe essere usato per prendere decisioni, ma invece dovrebbe essere usato come guida per aiutarti a prendere la decisione da solo. Per questo motivo, il modo in cui viene formulata una domanda è molto importante. La lettrice e insegnante di tarocchi Joan Bunning dà questo consiglio:

  • Mantieni aperte le tue opzioni: se hai la risposta prima della lettura, non stai permettendo alle carte di guidare la tua decisione generale. Bunning offre questo esempio: chiedere come potresti incoraggiare tua suocera a trasferirsi, invece di chiedere come puoi andare d’accordo meglio con lei, sta restringendo l’ambito della vera domanda rispondendo prima ancora di iniziare.
  • Trova il giusto livello di accuratezza nella domanda: il tuo interrogativo dovrebbe essere mirato ma non eccessivamente dettagliato. Piuttosto che esaminare un aspetto di un problema, trova un modo per esaminarlo in modo più ampio. Ad esempio, invece di chiederti come puoi rendere la tua vita familiare meno caotica, chiedi come puoi bilanciare meglio i programmi della famiglia. Questa è una domanda mirata.
  • Concentrati su te stesso: se la lettura è per te, assicurati che la tua domanda sia centrata su di te piuttosto che su qualcun altro che pensi possa essere la radice del tuo problema. Ad esempio, chiedersi perché tuo figlio adolescente sta sperimentando droghe significa concentrarsi su di loro, non su di te. Chiedere quale ruolo giochi nella decisione di tuo figlio di sperimentare droghe ti fa tornare la domanda.

La Cartomanzia Professionale oggi

Se vuoi saperne di più, rivolgiti a Casa dell’Oracolo, l’unico metodo autentico e rinnovativo di Cartomanzia professionale che, grazie a un percorso evolutivo, riservato, anonimo e professionale, mira a farti ottenere subito le risposte che cerchi.