Come si installa una doccia solare da giardino

Una doccia solare può rappresentare un utilissimo punto d’incontro tra il piacere dell’acqua direttamente nel proprio giardino e il risparmio dei costi. La praticità deve essere uno degli elementi principali nella scelta, a cominciare dall’installazione.

Focalizziamo dunque quest’ultimo aspetto: la doccia solare presenta, come propria peculiarità, il collegamento al solo tubo dell’acqua fredda, dal momento che il riscaldamento dell’acqua avviene grazie ai raggi solari.

Un’operazione che può essere svolta direttamente dall’utente – dotato di un minimo di praticità manuale – senza dover ricorrere a un idraulico installatore.

 

Il collegamento idraulico deve essere semplice

Consigliamo quindi di scegliere una doccia dotata di un semplice collegamento idraulico, come ad esempio le docce solari Ati di Mariani: nello specifico le docce da esterno hanno attacchi da ¾” mentre quasi tutte le altre docce solari da ½” eccezione fatta per la SOL-M che come quelle da esterno presenta attacchi da ¾”.

 

Utilizzo di una chiave inglese

Le operazioni necessarie al collegamento dell’attacco idrico e quelle relative alla sostituzione del soffione doccia e dell’eventuale rubinetto lavapiedi richiedono che i raccordi fissati al corpo doccia siano tenuti fermi tramite una chiave inglese. In questo modo si evita di allentare la tenuta tra corpo doccia e raccordo stesso.

 

Attenzione alla valvola di sicurezza

Alcuni modelli di docce solari sono dotati di valvola di sicurezza. La valvola ha la funzione di preservare il serbatoio da eventuali sovrapressioni dovute all’aumento del volume dell’acqua quando questa si riscalda; inoltre impedisce alla stessa di ritornare verso il circuito dell’acqua fredda.

 

Ultimo passaggio: il fissaggio a terra

Prima di potersi godere tutti i piaceri di una doccia solare occorre prestare massima attenzione al fissaggio a terra. L’ideale sarebbe fissare la doccia all’apposito basamento in legno, acquistabile come prodotto aggiuntivo, ma estremamente consigliato. Diversamente è possibile l’ancoraggio a un pavimento piano tramite robuste viti.

 

Per ulteriori informazione consigliamo di visitare il sito www.atidocce.it o di scrivere all’indirizzo docce@atimariani.it